VINIPLUS 2020 SEGNALA TRE VINI DI VILLA DOMIZIA

VINIPLUS 2020 SEGNALA TRE VINI DI VILLA DOMIZIA

Viniplus è il libro guida alle produzioni vitivinicole di qualità in Lombardia edito dall’Associazione Italiana Sommelier Lombardia.

La valutazione dei vini della Guida AIS Lombardia è espressa, sulla base della degustazione effettuata nelle modalità previste dall’AIS, in numero di Rosa Camuna: da una fino ad un massimo di quattro. I vini contenenti un livello sostanzialmente basso di anidride solforosa (il limite è 75 mg/l di SO2 totale) vengono segnalati con la Rosa Camuna Verde mentre la Rosa Camuna Oro, oltre a tener conto delle caratteristiche organolettiche, premia anche la coerenza produttiva di ogni azienda, specie se orientata alla valorizzazione del vitigno, della tipologia del vino e della specifica zona di produzione.

Per quanto riguarda la provincia di Bergamo VINIPLUS 2020 segnala in totale 91 vini di 28 produttori, sei collocati nelle zone vitivinicole ad ovest di Bergamo e ventidue nelle zone est, fra questi ultimi c’è Villa Domizia, situata in Torre de Roveri. Fondata nel 1982 dai fratelli Maurizio, Giampietro, Enrico e Luca Rota, Villa Domizia produce circa 80.000 bottiglie di vino commercializzate con nove etichette e ha intrapreso il percorso verso il biologico. VINIPLUS 2020 attesta la qualità di tre dei suoi vini assegnando tre rose camune a Gaudes 2015 (Valcalepio Rosso); due a Gaudes Riserva 2012 (Valcalepio Rosso) e tre a Punto Uno 2018 (Terre del Colleoni Incrocio Manzoni 6.0-13).

La sensibilità all’evoluzione del gusto da parte dei Fratelli Rota e l’attenzione alle tendenze delle nuove generazioni di consumatori hanno via via consolidato il carattere distintivo della produzione di Villa Domizia. L’attenzione alla qualità, alle specificità del territorio e alla salute dei consumatori è attestata dai numerosi riconoscimenti; tutti i tre vini di Villa Domizia ottengono anche la Rosa Camuna Verde.