PUNTO UNO DI VILLA DOMIZIA FESTEGGIA IL PROSIT DELLA GUIDA ONAV.

PUNTO UNO DI VILLA DOMIZIA FESTEGGIA IL PROSIT DELLA GUIDA ONAV.

La Guida perpetua dei vini d'Italia dell’ONAV, edizione 2020, assegna un prosit a PUNTO UNO, il vino Incrocio Manzoni Bianco di Villa Domizia.

L’Incrocio Manzoni Bianco di Villa Domizia piace ai consumatori e continua a ricevere apprezzamenti autorevoli: in questo caso è la guida dell’ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino) a riconoscere la qualità di PUNTO UNO assegnandogli un Prosit e dedicandogli uno spazio nella guida.

Il commento di Enrico Rota, responsabile commerciale di Villa Domizia, sintetizza con efficacia la filosofia della casa vinicola di Torre de Roveri e il concetto che ha guidato la produzione di questo vino: “PUNTO UNO, è un vino nato cinque anni fa dall’idea mia e dei miei fratelli che sia necessario indirizzare la crescente qualità dei vini bergamaschi in direzione del gusto evoluto dei consumatori; l’intento era individuare il <<punto>> di eccellenza capace di soddisfare le aspettative di un pubblico giovane e informato che desidera, sì, bere vini di qualità elevata, ma a prezzi compatibili con le condizioni economiche derivanti dalla perdurante crisi sistemica. Il tempo ci ha dato ragione e ci ha riservato grandi soddisfazioni: PUNTO UNO continua a ricevere l’apprezzamento dei clienti ma anche quello delle giurie nei concorsi, e viene segnalato in guide importanti. Tutto ciò non era affatto scontato”.

Villa Domizia, partner commerciale di Quattroerre Group, oltre a PUNTO UNO produce numerosi vini e distillati; fra questi: Punto Zero (Incrocio Terzi n.1 - Terre del Colleoni DOP), la serie Gaudes (Valcalepio rosso e bianco DOP), la serie Zerotre (Bergamasca IGP), gli spumanti (Terre del Colleoni DOP) e numerosi distillati, fra questi le grappe Gaudes e il Brandy 24.