OTUS TRIPLE, CUORE TRAPPISTA E CARATTERE WESTERN

OTUS TRIPLE, CUORE TRAPPISTA E CARATTERE WESTERN

La recente single batch del birrificio artigianale di Seriate è una birra forte in stile tripel con aromi di luppoli sperimentali americani.

Negli ultimi tempi il birrificio artigianale di Seriate dimostra una particolare vitalità creativa: le tre single batch proposte nell’arco di soli tre mesi American Pilsner, Best Bitter Ale e Triple, sono assai intriganti per gli appassionati. Oggi vi parliamo della Triple, prodotta in quantità limitata per le feste di fine 2019 e distribuita in fusti da 24 litri ai locali che spillano le birre del Gufo.

La Triple di OTUS è molto profumata per l’apporto del lievito belga che le conferisce aromi fruttati e speziati e soprattutto per il bouquet dai toni anch’essi speziati, erbacei e terrosi derivanti dal luppolo aromatico Loral [USA]. Al gusto si presenta secca e non stucchevole, molto pulita. Il colore è dorato carico con riflessi ambrati. Valori oggettivi: 8,5% vol, 12 EBC, 27 IBU circa.

Si tratta insomma di una birra aromatica e forte, ottima nella stagione fredda, notevole per il delicato equilibrio fra tradizione e innovazione: “siamo partiti dall’idea di produrre una birra da manuale, in perfetto stile trappista, poi abbiamo ceduto alla tentazione di aggiungere un pizzico d’innovazione utilizzando un luppolo aromatico americano di nuova generazione che conferisce sentori unici”.

OTUS è un’eccellenza bergamasca di cui seguiamo con piacere gli sviluppi qualitativi, le cui birre ricevono attestati di qualità e medaglie nei concorsi nazionali e internazionali. La mettiamo all’attenzione dei nostri clienti nella convinzione che avrà sempre più successo, sia nel mondo dei birrofili sia presso i consumatori meno esigenti.